Propedeutica musicale

Department
Propedeutica musicale
Level
Formazione musicale di base
Instructor
Francesca Bidut
Method
Lezioni collettive

Corso di propedeutica musicale (3-5 anni e 6-8 anni)

Il corso ha una peculiarità ludica, in quanto in bambini in questa fascia d’età imparano soprattutto attraverso il gioco e il movimento. L’obbiettivo del corso è permettere al bambino di esprimersi attraverso la voce,il corpo ed alcuni oggetti che possono essere sia strumenti musicali che strumenti “creativi” atti a riprodurre i suoni sia della natura, sia i suoni ed i rumori con cui ogni giorno i bimbi entrano in contatto, in modo da dare la possibilità al bambino di riconoscerli e riprodurli aumentando così la percezione del mondo intorno a loro. Attraverso i giochi musicali che integrano percezione stimolo – risposta del corpo e giochi mirati, imparano a relazionarsi con lo spazio che li circonda e con gli altri, a riconoscere e gestire le emozioni e ad ascoltarsi. Inoltre cantare insieme semplici canzoni li aiuterà ad allenare l’orecchio nella percezione delle note e del tempo, e nello scoprire la propria voce.

L’obbiettivo finale è che il corso stesso diventi un laboratorio personale di crescita, dove il bambino impara ad esprimere la sua creatività, in una scoperta continua di sé stesso anche attraverso le relazioni con gli altri.

Francesca Bidut

Docente di propedeutica musicale

Curriculum

Comincia gli studi di chitarra classica e solfeggio all’età di 11 anni, studiando per sei anni per poi abbandonare la chitarra per dedicarsi alla sua vera passione, il canto. Fin da piccola fa parte di diversi cori, esibendosi in Italia e all’estero. All’età di 19 anni inizia a dedicarsi al musical con una compagnia amatoriale, in cui vestirà anche ruoli da protagonista, esibendosi in alcuni teatri regionali. Questo la porta a prendere sempre più seriamente la sua passione, cominciando gli studi di canto moderno e lirico nella scuola di musica di Ruda con la maestra Ilaria Zanetti, ma lasciando quasi subito quest’ultimo per dedicarsi interamente al canto moderno. Nel frattempo ottiene la laurea magistrale in Lingue per la comunicazione internazionale, formandosi nell’ambito dell’insegnamento. Continua il suo percorso negli anni sotto la direzione di diversi insegnanti, partecipando a numerosi corsi di perfezionamento, stage e master, anche nell’ambito del musical. In questo periodo si avvicina alla musica rock e metal, realizzando nel 2011, come cantante del gruppo Masterforce, l’album Until the end of time, nominato dalla rivista canadese Metal Rules come miglior album emergente del 2011, ottenendo anche una recensione positiva sulla rivista italiana Metal Maniac. Diventa poi la cantante del gruppo Silent Opera, sotto l’etichetta RavenHeart Music Record, registrando il singolo e il video Symphony of time. Queste esperienze le permettono di maturare esperienza nell’ambito della registrazione in studio ed esperienza di palco. Si interessa poi a generi diversi, entrando a far parte di altri gruppi e avvicinandosi alla musica rockabilly, blues e jazz. Comincia inoltre a fare da vocal coach per cantanti nell’ambito del musical amatoriale.

Nel 2015 comincia a studiare lirica presso l’Accademia musicale di Palmanova con il maestro Sikai Lai e successivamente con la maestra Elisabetta Spinelli, entrando poi nel 2018 nella classe di canto lirico al Conservatorio di Udine Jacopo Tomadini, sotto la direzione del maestro Emanuele Giannino, studiando per specializzarsi nell’insegnamento musicale.

Attualmente oltre a studiare lavora come insegnante di canto propedeutico nell’Accademia AGM di Cervignano del Friuli e si esibisce saltuariamente per alcuni concerti lirici.

Contattaci